mercoledì 1 aprile 2009

Bologna - via Santo Stefano

Arcades in Bologna are always a surprise even after forty years during whom one has walked underneath them. Whenever the sunlight nicely clashes with their shapes, it creates a moment where you are magically transported in one of the places painted by the surrealist artists.

Tech details: shot with a Kodak Retina IIa equipped with Schneider-Kreuznach Xenon 50/2 on Fomapan 400 film.



I portici di Bologna sono sempre una scoperta anche dopo quarantanni che si cammina sotto di loro. Quando poi la luce del sole si scontra piacevolmente con la loro forma si creano attimi magici in cui sembra di essere in uno di quei luoghi disegnati dagli artisti del surrealismo.

Dettagli tecnici: scattata con una Kodak Retina IIa equipaggiata con uno Schneider-Kreuznach Xenon 50/2 su pellicola Fomapan 400.

0 commenti :

Posta un commento