mercoledì 8 luglio 2009

Crema Speziata al Forno - Baked Spiced Custard

Questa ricetta la ho letta nell'ultimo numero di Donna Hay e ho voluto provarla perché, pur nella sua semplicità, mi ha incuriosito l'uso di diverse spezie in un classico culinario quale la crema inglese.

Ingredienti per circa 6 persone: 1 litro di panna fresca, 4 uova, 2 rossi d'uovo, 165 gr. di zucchero, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o una stecca di vaniglia tagliata a pezzi), mezzo cucchiaino di cannella, noce moscata fresca grattugiata.

Preparazione: sbattete in una ciotola le uova, lo zucchero, la vaniglia e la cannella, nel mentre scaldate la panna in un tegame finché non diventi calda ma senza farla bollire e aggiungetela piano piano continuando a mescolare. Versate il composto negli stampi e metteteli in un contenitore per il forno ripieno di acqua bollente in modo che raggiunga l'altezza di circa metà degli stampi. Fate cuocere per circa un'ora in forno a 150 gradi e prima di servirli in tavola spolverizzate la crema con noce moscata grattugiata al momento.

Crema Speziata al Forno - Baked Spiced Custard

I did read this recipe in the last issue of Donna Hay and I was curious to try it because, despite its simplicity, I was intrigued about the use of different spices in a classic pudding like the English custard.

Ingredients for approximately 6 serves: 4 and 1/5 cups of single cream, 4 eggs, 2 egg yolks, 3/4 cup of sugar, 1 teaspoon of vanilla extract (or a vanilla pod cut in pieces), 1/2 teaspoon of ground cinammon, some freshly grated nutmeg.

Preparation: whisk in a bowl the eggs, sugar, vanilla and cinnamon while heating the cream in a pan until it becomes hot but without letting it boil. Add the cream slowly while stirring. Pour the mixture into molds and put them in a oven-proof container filled with boiling water so that it reaches about half of the height of the mold. Cook for about an hour in the oven at 300F, before serving sprinkle the cream with grated nutmeg.

9 commenti :

paolaotto ha detto...

Ale,bella ricetta e bella foto. Ho comperato anch'io i libri di Donna Hay perchè mi piacciono moltissimo...ma tu parli di "ultimo numero" intendi il n.2 del libro dei classici...o parli di giornale? ...non vorrei perdermi delle novità!
Grazie. Ciao, Paola

A G Photography ha detto...

La rivista, il numero di maggio.

dada ha detto...

Della foto non voglio neanche parlare :-), Bravissimo. Per quanto riguarda la crema ne faccio una simile (trovata su una rivista professionista francese che forse conosci Thuriès Magazine) ed è una delizia, molto più intrigante di quella classica. Devo provare questa. Buona giornata!

Konstantina ha detto...

Questa la devo assolutamente provare!
Soprattutto con il tempo che abbiamo questi giorni in Germania, una cremina ricca e calda calda non sarebbe niente male;)

Fra ha detto...

questa la devo provare mi incuriosisce molto l'uso delle spezie!
Un abbraccio
fra
Ps dove la trovi la rivista di donna hay?

A G Photography ha detto...

Ho fatto l'abbonamento. Non si trova in Italia che io sappia.

Dominique ha detto...

Une composition d'épices étonnante... j'essaierais bien!

Helene ha detto...

Beautiful picture, looks so yummy.

friedgreentomatoes ha detto...

This looks so good. Reminds me of egg custard of my youth. I will be making this soon. Thanks for the recipe!

Posta un commento