giovedì 17 giugno 2010

Zuppa Fredda di Duroni con Lambrusco

Zuppa Fredda di Duroni con Lambrusco

È finalmente la stagione delle ciliegia e quale miglior modo per festeggiare che una ricetta che mescola il gusto delle migliori ciliegie italiane con il vino rosso prodotto nella stessa zona?

Le ciliege, o per meglio dire i duroni, della zona di Vignola sono famose in tutta Italia per la loro dolcezza e sapore. All'incirca nella stessa zona è coltivato un altro tipico frutto: l'uva rossa dei vitigni denominati Lambrusco da cui si produce il famoso vino rosso secco e frizzante. Cerchiamo quindi di unire questi due sapori per creare un fresco dessert adatto anche come sorbetto, considerato che non è molto dolce.

Ingredienti (per 4 persone)
175 ml. di vino Lambrusco secco
60 gr. di zucchero di canna
½ kg. di ciliegie fresche snocciolate più 8 intere per guarnire
1 cucchiaio di miele
4 chiodi di garofano
la scorza di mezzo limone
1 foglio di gelatina (opzionale)

Preparazione
Versiamo in una pentola 150ml. di acqua, il Lambrusco, lo zucchero, il miele, i chiodi di garofano e la scorza e portiamo ad ebollizione a fuoco medio. Riduciamo quindi il fuoco al minimo e facciamo cuocere per altri 10 minuti. Togliamo quindi i chiodi di garofano e la scorza e aggiungiamo le ciliegie. Alziamo di nuovo la fiamma a fuoco medio e lasciamo cuocere per 15 minuti o finché le ciliegie diventano molto morbide, schiumando di tanto in tanto il composto. Lasciamo raffreddare il composto e poi lo passiamo prima in un frullatore e poi al setaccio. Se si desidera una zuppa meno liquida si può aggiungere un foglio di gelatina ammorbidito mischiandolo al composto sulla fiamma molto bassa per un paio di minuti. Versiamo la zuppa nelle tazze e la lasciamo riposare in frigorifero per circa un'ora. Serviamola in tavola con un paio di ciliegie intere all'interno di ogni tazza.

(Food photographer, e non solo!, professionista, Alessandro Guerani vive a Bologna ed è disponibile per servizi fotografici e postproduzione digitale di immagini. Per contattarlo potete vedere "Chi sono" o usare l'indirizzo "Contattami" entrambi nel menu del blog sopra.)

Ti è piaciuto il post? Clicca e ricevi gli aggiornamenti di Foodografia appena pubblicati come feed RSS o nella tua email  iscriviti

5 commenti :

Babs ha detto...

:-) molto guerani's style :-)
molto chic!

Il gatto goloso ha detto...

No, ma questa zuppetta è meravigliosa.... o mamma mi sembra già di sentirne il sapore in bocca :) La provo, grantito!!!!

MMM ha detto...

te la rubiamo =) fresca e sfiziosa!

www.modemuffins.blogspot.com

Babs ha detto...

ps: ma quelle tavole azzurro provenza? :-)
ottimo lavoro!

Sara ha detto...

Sei davvero bravissimo, sia come fotografo che come cuoco! Questa ricetta è splendida: te la "rubo".

Posta un commento